Categorie

    Giovedì, 12 Novembre 2020 07:42

    Vuoi alimentare la tua redditività?

    Piante mal nutrite, suoli stanchi, stress dovuto all’uso di erbicidi, condizioni climatiche avverse possono avere un impatto negativo importante sulle performance produttive delle piante e spesso anche sul loro stato di salute. 

    Quali solo allora le armi a disposizione del produttore per mitigare o annullare questi effetti negativi?

    La risposta la troviamo nell’impiego degli amminoacidi. Ma cosa sono e come funzionano nella pianta?

    Le piante, così come tutti gli altri organismi viventi, sono costituite da proteine. Queste a loro volta si creano grazie ai legami che molti amminoacidi formano tra loro. Le piante sono in grado di sintetizzare queste preziose sostanze partendo dall’ossigeno, dall’acqua e dall’azoto presente nel suolo.

    Partendo quindi dagli amminoacidi essenziali, la pianta è in grado di sintetizzarne molti altri, ognuno con una funzione ben specifica.

     

    Cosa succede se la pianta è stressata?

    Sbalzi di temperatura, siccità, elevate evapotraspirazioni, carenza di nutrienti possono determinare una riduzione del potere biologico della pianta nel sintetizzare gli amminoacidi causando un rallentamento del metabolismo e quindi un rallentamento delle performance.

     

    Com’è possibile ripristinare le normali funzioni fisiologiche della pianta?

    Il metodo più veloce ed efficace consiste nell’apportare alla pianta amminoacidi già pronti all’uso. Questi possono essere somministrati sia per via fogliare che radicale, consentendo alla pianta di poterli impiegare senza consumare energia, ripristinandone il vigore e lo stato di benessere.

     

    Nella foto il produttore Nunzio Lucente, accompagna il tecnico Alltech Crop Science Giuseppe Pecoraro, in una visita nella sua azienda agricola nell’Agro di Noicattaro per ammirare i risultati ottenuti nella campagna 2019. 

     

    SOLUZIONI NATURALI per la NUTRIZIONE DELLE COLTURE

    Alltech Crop Science è riconosciuta a livello mondiale come leader delle fermentazioni e delle tecnologie derivanti da queste e i suoi amminoacidi rappresentano una fonte bilanciata ed estremamente biodisponibile per la pianta.

    Derivato dall’estratto di lievito, Complex Aid permette alla pianta di assorbire ed utilizzare rapidamente gli amminoacidi essenziali anche in condizioni di suoli poveri o in presenza di altri fattori di stress.

     

     

    Scopri di più su Alltech Crop Science!

     

     

     

     

    Comunicazione a cura di: Alltech Crop Science

     

    Sfoglia la rivista

    © Fruit Communication Srl
    Tutti i diritti riservati

    Iscrizione al Registro della Stampa presso il Tribunale di Bari n° 723/12 del 22/03/12

    Fruit Communication Srl | Sede legale Via Noicàttaro nc - Rutigliano (BA) | Partita IVA 07969090724

    Alcuni contenuti pubblicati possono essere rielaborati da feed rss forniti pubblicamente da altri siti. Alcune foto potrebbero essere prese dal web e ritenute di dominio pubblico. I proprietari contrari alla pubblicazione possono contattare la redazione scrivendo a info@uvadatavola.com e chiederne la rimozione.

    Cerca