Categorie

    Mercoledì, 18 Novembre 2020 09:24

    Abomin: ecco perché sono necessarie le applicazioni autunnali

    Andreas Storti, direttore di Abomin, e Maurizio Simone, agronomo di Doctor Farmes Srl, ci portano in un vigneto ad uva da tavola - della varietà Regal, posto in agro di Rutigliano (Ba) - nel quale da due anni si utilizza Abomin radicale (due volte) e fogliare (dieci volte).

    Il 10 di novembre il prodotto sulla pianta possedeva un'ottima pezzatura e croccantezza. Target raggiunti grazie al solo utilizzo di Abomin e senza prodotti chimici di altro genere.

    Clicca qui per vedere il video

     

     

    Nel video Si introduce un concetto nuovo ed innovativo: la concimazione autunnale con i frutti ancora sulla pianta. Pratica consigliata oggi, dopo 9 anni di studi e lavori scientifici pubblicati su diverse riviste. Per i fruttiferi è importante e vantaggioso effettuare le applicazioni autunnali di Abomin a partire dal mese di ottobre e fino a dicembre.

    In questo modo la pianta potrà:

    • accumulare elementi essenziali che le garantiranno una migliore ripartenza in primavera,
    • difendersi meglio dalle basse temperature e dall'umidità.

    Infine, ma non per ultimo, sarà rispettata la cosiddetta "legge del minimo", ovvero dare pochi elementi in diversi momenti dell'anno.

     

    Comunicazione a cura di: Abomin

    Sfoglia la rivista

    © Fruit Communication Srl
    Tutti i diritti riservati

    Iscrizione al Registro della Stampa presso il Tribunale di Bari n° 723/12 del 22/03/12

    Fruit Communication Srl | Sede legale Via Noicàttaro nc - Rutigliano (BA) | Partita IVA 07969090724

    Alcuni contenuti pubblicati possono essere rielaborati da feed rss forniti pubblicamente da altri siti. Alcune foto potrebbero essere prese dal web e ritenute di dominio pubblico. I proprietari contrari alla pubblicazione possono contattare la redazione scrivendo a info@uvadatavola.com e chiederne la rimozione.

    Cerca